Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito.
Proseguendo la navigazione, si accetta il nostro utilizzo dei cookie ok Per maggiori informazioni o negare il consenso, [LEGGERE QUI].

Ottimo risultato, resistenza garantita in 2 mm

04/11/2016

In pochi giorni abbiamo eseguito, per un'azienda leader nel settore del packaging, un rivestimento in resina da 2mm.
Una delle caratteristiche di questo rivestimento è la resistenza all’abrasione, adatto per un'azienda con alto traffico di muletti in circolazione.

Come potete vedere dalla foto abbiamo anche realizzato la segnaletica orizzontale a terra, sempre in resina epossidica gialla, per indirizzare sia i pedoni che i muletti.

Lo stabilimento, che ha cambiato sia gestione che attività, aveva una pavimentazione sottostante in buono stato e questo ci ha permesso con poco spessore di ottenere un ottimo risultato.

Clicca qui per la galleria fotografica

Per informazioni potete scrivere a info@teknopav.it o chiamare 0545.72016

Pavimenti in resina industriali

07/12/2017

Il pavimento in resina è quindi adattissimo sia in ambito civile che industriale, per capannoni commerciali, uffici, pavimenti per esterni, pavimenti interni.

Perchè scegliere la resina?

- Le pavimentazioni in resina consentono una maggiore rapidità nella pulizia rispetto alle altre superfici ed una maggiore igiene.
- E' possibile scegliere la soluzione cromatica più adatta all'ambiente, dando la possibilità di differenziare le zone di transito di muletti o pedoni.
- I rivestimenti vengono realizzati su nuove o vecchie pavimentazioni.
- I pavimenti in resina sono superfici monolitiche senza fughe
- Facilità di applicazione

Grazie alle caratteristiche della resina è possibile progettare soluzioni sempre diverse per ogni pavimentazione o rivestimento.

Pavimento drenante per esterni

01/12/2017

In questo lavoro per un'azienda di Modena abbiamo realizzato un rivestimento drenante per la parte esterna dell’edificio, con una resina poliuretanica di spessore 1 cm. La resina poliuretanica è un rivestimento dall’elevata resistenza all’usura e all’ingiallimento, particolarmente adatto per parcheggi, marciapiedi o piazzali!

Sopra la resina, a scelta del cliente, abbiamo realizzato una finitura con ghiaia, per rendere più coerente esteticamente la pavimentazione all’ambiente circostante.

GALLERIA IMMAGINI

Vuoi saperne di più? Contattaci al numero 0545.72016 o via email info@teknopav.it per avere maggiori informazioni e un preventivo gratuito.

Pavimentazione resistente all'abrasione

17/11/2017

Questo intervento è stato realizzato su una vecchia pavimentazione in calcestruzzo per un'azienda metalmeccanica. E' stata eseguita dai nostri tecnici la pallinatura della pavimentazione per preparare il supporto.

E' stata poi eseguita la stesura di un primer epossidico. Il pavimento risultava molto ammalorato, e per riuscire a livellarlo e recuperare lo strato che si era staccato con il tempo, è stato necessario l'utilizzo di una posa autollivellate con l'Ultratop, per recuperare 1 cm di spessore. L'Ultratop, malta autolivellante a base di speciali leganti idraulici, è stato scelto per realizzare una pavimentazione resistenti all’abrasione.

Impiegato puro è particolarmente consigliato come pavimento funzionale all’interno di capannoni industriali, magazzini trafficati da veicoli con ruote gommate, parcheggi, centri commerciali e negozi.

Foto Gallery - clicca qui

Teknopav sceglie Mapei

10/11/2017

La scelta dei partner commerciali è uno dei cardini per un'azienda moderna ed in continuo sviluppo come la Tekno Pav s.r.l. Ecco perché tra la vasta offerta di fornitori nel settore dei materiali da edilizia abbiamo scelto Mapei.

Mapei è prima di tutto italiana. La proprietà, i laboratori di ricerca e sviluppo, i siti produttivi principali, la direzione delle divisioni strategiche sono tutti italiani.

Rappresenta la massima espressione del Made in Italy nel settore.

Un punto di riferimento per imprese, tecnici, architetti, ingegneri  e geometri.

La disponibilità e l’entusiasmo, come mission, sia per Tekno Pav che per  Mapei,  rappresentano  il valore aggiunto che in un mondo produttivo/economico cosi  omplesso, dinamico e mutevole come quello attuale sono indispensabili per affrontare le sfide che un sistema economico post moderno come questo attuale richiede.

Uno dei progetti realizzati da noi, con la fornitura dei prodotti Mapei è stato quello del  Museo degli Innocenti di Firenze

E stato eseguito il rivestimento dei pannelli in cartongesso della galleria museale del nuovo Museo Degl'Innocenti, con un ciclo composto da Quarzolite Base Coat in tinta e Silexcoor Marmoorino Antracite (intinta colore Ultratop Antracite). La pavimentazione, infine, è stata realizzata in Ultratop System Levigato Antracite. Maggiori dettagli

GALLERIA IMMAGINI

TEKNO PAV NELLO SPORT

03/11/2017

Da alcuni anni Tekno Pav ha deciso di contribuire alla crescita sportiva della propria comunità locale e di altre realtà in quanto nel proprio bilancio sociale l’attenzione all’attività sportiva come strumento di crescita sociale e culturale è uno dei cardini ed è ritenuto più in generale alla base della convivenza civile tra generazioni e culture.
Il rapporto con questi partners ha inoltre favorito anche la diffusione del marchio Tekno Pav nel territorio ed oltre.

Si ringraziano per la collaborazione:

- ASD di Voltana
- Associazione Sportiva Dilettantistica Podistica Voltana
- S.C. Voltana ASD
- CRAL Enrico Mattei
- ASD Junior Castello Calcio
- FC Castello calcio SSD A R.L.
- ASD Pedale Sammarinese
- Guarda Dove Ti ho Portato

Impermeabilizzazioni

20/10/2017

Teknopav nel corso degli anni ha ampliato i suoi interventi, inizialmente caratterizzati principalmente dal ripristino di vecchi paviemnti.

Ad oggi fornisce tecnologie moderne ed avanzate non solo nel campo delle pavimentazioni ma anche delle impermeabilizzazioni e delle opere edili in generale.

Il servizio di impermeabilizzazione vieni eseguito sia in ambiente industriale che civile in quanto l'aqua è spesso responsabile di infiltrazioni all'interno delle abitazioni o di fuoriuscite da vasche di contenimento.

Molte aziende dispongono di vasche di contenimento liquidi (acqua, prodotti chimici, rifiuti organici ed ecc...) che devono venir spesso monitorate e controllate per agire su crepe o punti di congiunzioni per evitare perdite.

I nostri tecnici intervengono con speciali malte osmotiche e quando necessario verniciature antiacido o idonee al contatto alimentare.

  Contattaci al numero 0545.72016 o a info@teknopav.it per un preventivo gratuito

Pavimentazione in resina

13/10/2017

Questo lavoro è stato realizzato in un'industria meccanica, all’interno di un nuovo fabbricato che presenta una pavimentazione in calcestruzzo nuova, che quindi non necessitava di ripristini o riparazioni.

Per questo tipo di attività è stato necessario realizzare un rivestimento in resina con uno spessore di 2 mm caratterizzato da

-  facilità di pulizia

- buona resistenza meccanica a compressione e abrasione per strisciamento per traffico di muletti o carrelli

-  resistenza agli oli;

- antiscivolosità agli oli.

Questo rivestimento garantisce anche un rinnovo estetico degli ambienti.

GALLERIA DELLA LAVORAZIONE

Vuoi saperne di più?
Contattaci al numero 0545.72016 o via email info@teknopav.it

Corso del 3 ottobre 2017

04/10/2017

Ecco alcune foto dell'evento di ieri organizzato in collaborazione con Mapei sui "Sistemi per il ripristino del calcestruzzo armato e prodotti per la realizzazione di pavimentazioni continue". Ringraziamo le aziende che hanno partecipato e i relatori per gli approfondimenti su queste tematiche!

GALLERIA IMMAGINI

Edilizia Industriale

29/09/2017

 La nostra azienda, sul territorio, opera su diversi fronti essendo specializzata su tre settori: edilizia speciale, edilizia civile ed edilizia industriale. Per Tekno Pav la “mission” della divisione Edilizia Industriale è insita nell’acronimo PAV:

La Puntualità del servizio è indispensabile alle industrie per poter redigere i propri work-plan.

Affidabilità la garanzia di un lavoro perfetto.

Velocità si lega indissolubilmente a qualità che per uno stabilimento produttivo rappresenta uno degli aspetti più importanti.

ecco alcuni dei nostri servizi industriali:

- Edilizia Industriale
- Ponteggi Speciali§
- Esecuzione di Platee
- Basamenti
- Impermeabilizzazioni
- Cunicoli
- Vasche in CLS
- Bacini di Contenimento
- Opere Stradali
- CanalizzazionI

Per informazioni sulla nostra divisione e per parteciapre al corso
"Sistemi per il ripristino nel calcestruzzo armato e prodotti per la realizzazione di pavimentazioni continue", organizzato in collaborazione con Mapei, segreteria Tekno Pav 0545.72016

Corso Mapei in collaborazione con Tekno Pav

21/09/2017

In collaborazione con Mapei, Martedì 3 ottobre 2017, si svolgerà il corso "Sui sistemi per il ripristino del calcestruzzo armato e prodotti per la realizzazione di pavimentazioni continue". Il corso si svolgerà dalle 14 alle 18 all' Hotel Cube, via Luigi Masotti 2 a Ravenna.
Una bella occasione di aggiornamento e di confronto con un dibattito finale, per approfondire con esperti del settore i temi dei pavimenti in resina e del calcestruzzo

Programma lavori

Ore 14 - Registrazione dei partecipanti e distribuzione del materiale tecnico illustrativo

Ore14.15 - Saluto di benvenuto, presentazione Gruppo Mapei e coordinamento lavori
Andrea Bettini - Area Manager Mapei S.p.A

Ore 14.30 - Presentazione di sistemi per paviemntazioni in resina Mapefloor System
Robero Migliorini - Specialista di Linea
Divisione Resinflooring Mapei S.p.A

Ore 16.30 - Il ripristino e la protezione del calcestruzzo armato secondo la norma Europea EN 1504
                   Sistemi per il ripristino del calcestruzzo armato
                   Sistema di protezione catodica galvanica delle armature
                   Sistemi di protezione mediante membrane cementizie elastiche
Davide Demicheli
Divisione Grandi progetti Mapei S.p.A

Ore 18 - Dibattito e chiusura lavori, segue aperitivo

Per informazioni e per confermare la propria partecipazione
Segreteria Tekno Pav 0545.72016

POLIURETANO CEMENTO

04/09/2017

Qui siamo in un industria chimica…quello che è stato da noi realizzato è il rifacimento di una pavimentazione molto ammalorata_

 In questa azienda chimica abbiamo realizzato il rifacimento di una pavimentazione molto ammalorata che è stata fresata per asportare il vecchio rivestiemnto.

Successivamente abbiamo eseguito un nuovo rivestimento con POLIURETANO CEMENTO, un materiale dalle altissime performance grazie alle doti di resistenza alle aggressioni chimiche e meccaniche.

I pavimenti in poliuretano cemento sono, infatti, la massima espressione tecnologica per l'esigenze dalle grandi aziende produttive di qualsiasi settore presentando diverse caratteristiche, quali l'elevata resistenza all'usura, alle aggressioni chimiche e alle alte temperature.

GALLERIA DELLA LAVORAZIONE

Vuoi saperne di più?
Contattaci al numero 0545.72016 o via email info@teknopav.it

Pavimentazione e corsie

01/09/2017

In questo lavoro siamo intervenuti sulla pavimentazione di un vecchio stabilimento che ha cambiato proprietà e quindi utilizzo. Abbiamo realizzato delle corsie pedonali e per il traffico di muletti utilizzando un rivestiemento in resina per le sue eccellenti prestazioni e caratteristiche di durezza ed elasticità. fondamentali per un'azienda meccanica.

Abbiamo preseguito con l'imbiancatura del fabbricato e fasce gialle per la localizzazione delle sedi produttive.

GALLERIA IMMAGINI

Verso la scelta giusta

23/08/2017

Alcuni dei nostri lavori degli ultimi mesi.
Noi di Tekno Pav ti aiutiamo ad effettuare la scelta giusta!
In base alle diverse attività che vengono svolte all'interno delle aziende possiamo indirizzare la scelta verso un tipo di pavimentazione o un altra.

GALLERIA IMMAGINE DEI NOSTRI LAVORI

Vuoi saperne di più?
Contattaci al numero 0545.72016 o via email info@teknopav.it

Pavimenti in resina

04/08/2017

La resina è un materiale molto versatile, adatto sia in amibito civile che industriale grazie alle sue caratteristiche di resistenza e di personalizzazione di colore.

La nostra esperienza di cantiere e la qualità dei nostri lavori assicurano ai nostri clienti un risultato di elevata qualità e sicurezza, con soluzioni innovative ed esclusive realizzate con precisione e cura nei particolari oltre alle elevate caratteristiche di resistenza e durata nel tempo.

I rivestimenti in resina sono continui e questo grantisce una maggiore pulizia e igiene negli ambienti particolarmente sensibili a queste esigenze.

Queste pavimentazioni possono essere eseguite negli ambienti industriali, nei parcheggi, nelle abitazioni, nelle cantine vinicole e in molti altri.

Noi di Teknopav, vi garantiamo un lavoro celere che permetta alle aziende di fermare i cicli produttivi per il minor tempo possibile.

Resina per pavimenti industriali

28/07/2017

Il lavoro che è stato eseguito questa settimana è stato quello di ripristinare un vecchio pavimento in calcestruzzo.

Le pavimentazioni in calcestruzzo con il tempo degradarsi, rilasciando una polvere fine che si deposita su tutte le superfici, e qello che ci siamo trovati davnti in questo lavoro di presentava vecchio e ammalorato.

Per ovviare a tutti i problemi del cemento, un rivestimento in resina è la soluzione ideale. La resina produce uno strato protettivo sul pavimento in cemento, lo rende impermeabile, lavabile e antipolvere. Ed è molto resistente, idonea a quegli ambienti, come questo magazzino, che hanno un alto traffico di muletti.

Per prima cosa il pavimento è stato fresato tutto per asportare la parte di calcestruzzo vacchia e poi è stato eseguito un massetto in resina di 1 cm.

Grazie alle caratteristiche della resina la nuova pavimentazione sarà antiscivolo, resistente e quindi un ambiente sicuro per lavorare

GALLERIA FOTOGRAFICA

Vuoi saperne di più?
Contattaci al numero 0545.72016 o via email info@teknopav.it

Vasca di raccolta

21/07/2017

Il lavoro di questa settimana è stato eseguito in una azienda meccanica, dove sono state messe a norma e ristrutturate le vasche, esterne, di raccolta dei liquidi di lavorazione.

Le vasche sono state dapprima levigate e preparate al trattamento con la resinaepossidica tricomponente, utilizzata per levigare le superfici.

Infine, la vasca è stata riverniciata con una resina chimica resistente, che offre maggiore sicurezza durante l'uso di sostanze inquinanti e la rende a norma.

Il lavoro è stato eseguito in 4 giorni su una superfice di 150mq

Galleria immagini
Vuoi saperne di più? Contattaci al numero 0545.72016 o via email info@teknopav.it per avere maggiori informazioni e un preventivo gratuito.

Nuova pavimentazione per bagno

14/07/2017

La resina è un materiale innovativo, e se prima veniva utilizzata solo per le pavimentazioni di ambienti industriali, adesso, invece, viene considerata quasi come un complemento di arredo, molto ricercato anche all'interno degli ambienti domestici, per conferire modernità ed eleganza.

In questo lavoro abbiamo realizzato una nuova pavimentazione in resina autolivellante bianca in un bagno dove prima c’erano delle piastrelle che sono state levigate e rasate. Terminato questo processo è stato messo un autolivellante. Il lavoro è stato eseguito senza demolizione del supporto esistente, il che ha permesso di eseguire i lavori in soli tre giorni.

Il risultato finale è un ambiente moderno, lucido a specchio e facile da pulire grazie alla superficie continua.

Galleria immagini

Vuoi saperne di più? Contattaci al numero 0545.72016 o via email info@teknopav.it per avere maggiori informazioni e un preventivo gratuito.

Realizzazioni studiate per ogni esigenza

07/07/2017

Anche l'occhio vuole la sua parte!

Noi di Tekno Pav realizziamo lavori per diversi tipi di aziende, e stiamo attenti non solo a ripristinare le vecchie superfici ma anche a dar loro nuova luce.

Per questo lavoro ci siamo trovati davanti una vecchia paviemntazione molto ammalorata in calcestruzzo, che era adibita a magazzino. Dopo aver eseguito un primo strato con un AUTOLIVELLANTE CEMENTIZIO, con uno spessore 1 cm per recuperare avvallamenti e buche, è stata eseguita una finitura con resina epossidica grigia, il colore della resina può essere personalizzato, per renderlo antimacchia e antiolio.

La pavimentazione in resina, grazie alle sue caratteristiche di pulizia, resistenza e funzionalità, ha permesso di rendere l'ambiente idoneo per il suo nuovo scopo di officina meccanica.

Galleria immagini
Vuoi saperne di più? Contattaci al numero 0545.72016 o via email info@teknopav.it per avere maggiori informazioni e un preventivo gratuito.

Da magazzino a show room

28/06/2017

Questa settimana abbiamo realizzato un multistrato in resina, con spessore di 3mm, su una pavimentazione in calcestruzzo, per un magazzino che diventerà uno show room in cui verranno esposti macchinari di loro produzione.

Le pavimentazioni in resina sono caratterizzate da solidità, resistenza agli urti, alle abrasioni e al traffico dei muletti necessari per questo tipo di ambiente.
Versatili e innovativi, i rivestimenti in resina, risolvono numerose criticità come: umidità, agenti chimici, graffi, scarsa igiene, macchie d´olio, infiltrazioni, alto traffico di muletti, carichi pesanti e continue sollecitazioni e rappresentano un’ ottima alternativa ai materiali tradizionali in quanto sono più duraturi e necessitano di una minore manutenzione.

Tempi di realizzazione 8 giorni di lavoro.

Galleria immagini

Vuoi saperne di più? Contattaci al numero 0545.72016 o via email info@teknopav.it per avere maggiori informazioni e un preventivo gratuito.

Nuova vita per una vasca in calcestruzzo

23/06/2017

Questa settimana ci siamo occupati di un intervento in uno stabilimento industriale metalmeccanico di Ravenna, realizzato in tre giorni.

Il nostro compito è stato quello di dare "nuova vita" ad una vecchia vasca. Abbiamo rispristinato questa vecchia vasca, adibita alla raccolta di acque contaminate di lavorazione, per trasformarla in una vasca per piccole tartarughe.

La vasca in calcestruzzo è stata completamente svuotata, pulita e decontaminata. Le sono state levigate tutte le superfici in calcestruzzo ed è stata riverniciata al suo interno con una particolare resina epossidica idonea al contatto con l’acqua.

L'esterno, invece, è stato tinteggiato con una pittura silossanica blu.

Grazie alle procedure in materia ambientale, la cura per l'ambiente e le conoscenze tecniche siamo riusciti a portare in un ambiente industriale la bellezza del mondo animale.

Galleria immagini

Vuoi saperne di più? Contattaci al numero 0545.72016 o via email info@teknopav.it per avere maggiori informazioni e un preventivo gratuito.

Cambio look aziendale

16/06/2017

Questa settimana abbiamo realizzato un restyling di una vecchia pavimentazione in calcestruzzo per un'azienda che produce materiale plastico.

Abbiamo eseguito un rivestimento in resina epossidica con uno spessore di 0,5 mm, quindi molto sottile, che permette di avere una buona resistenza e soddisfa le necessità dell'azienda in pochi millimetri. Il tutto realizzato in pochi giorni (circa 3).

La verniciatura è stata data di colori diversi, che permettono di differenziare le varie aree di lavoro e di stoccaggio materiale e danno luminosità all'ambiente e lo rendono antiscivolo.

 Questa struttura, infatti, per il lavoro svolto al suo interno, non necesità di un rivestimento molto spesso non essendoci passaggio di muletti o grossi carichi che potrebbero usurare prima una paviemntazione, quindi con un piccolissimo spessore siamo riusciti a soddisfare al 100% le loro esigenze!

GALLERIA IMMAGINI


Vuoi saperne di più? Contattaci al numero 0545.72016 o via email info@teknopav.it per avere maggiori informazioni e un preventivo gratuito.

Rivestimento interno di una vasca interrata

09/06/2017

Questa settimana abbiamo realizzato il rivestimento interno di una vasca interrata presso una centrale idro/elettrica.
L’intervento è stato richiesto al fine di rendere le pareti della vasca resistenti all’azione di alcuni agenti chimici che vengono utilizzati dall'azienda.

La realizzazione del rivestimento, richiesto per uno spazio confinato, richiedeva l’uso di attrezzature specifiche e qualifiche professionali per poter effettuare il lavoro in estrema sicurezza.

Sono quindi stati impiegati un Tripede di recupero, un rilevatore di ossigeno e apposite maschere facciali.

Il rivestimento eseguito, composto da un fondo epossidico tricomponente in funzione di barriera per l’umidità, e una finitura epossidica chimico resistente, è stato realizzato in circa 6 gg, di cui 2 gg solo per la preparazione e l’asportazione del vecchio rivestimento.

Lavoro eseguito con materiali tecnici ad alte performance e in sicurezza assoluta.

GALLERIA IMMAGINE

Vuoi saperne di più? Contattaci al numero 0545.72016 o via email info@teknopav.it per avere maggiori informazioni e un preventivo gratuito.

Ripristino pavimentazione usurata

01/06/2017

Ecco come appare, una volta terminati i lavori, la pavimentazione di 2.800 mq di un vecchio magazzino a Modena.  La pavimentazione si presentava molto usurata e molto sporca, a causa della movimentazione delle merci degli ultimi 30 anni e a causa della non curata manutenzione.

La Tekno grazie ai suoi macchinari particolarmente tecnologici riesce ad offrire un servizio altamente qualificato di manutenzione e riparazione delle pavimentazioni industrali, riusscendo a garantire tempistiche rapide per limitare l'interruzione del lavoro e della produzione all'interno dell'azienda.

In questo caso, per prima cosa abbiamo decontaminato il supporto, poi lo abbiamo irruvidito tramite una macchina pallinatrice a circuito chiuso.
E' stato anche necessario eseguire un multistrato epossidico ad alto spessore per livellare perfettamente buchi ed asperità e conferire una resistenza importante al supporto in quanto sarà adibito a traffico pesante come porzione di magazzino logistico.

Vuoi saperne di più? Contattaci al numero 0545.72016 o via email info@teknopav.it per avere maggiori informazioni e un preventivo gratuito.

Pavimentazioni resistenti all'abrasione

26/05/2017

Cantiere di Ravenna (RA) – Reparto adibito al decapaggio e lucidatura di acciaio e superfici metalliche.

Questa settimana abbiamo realizzato il rivestimento di una vecchia pavimentazione danneggiata dai passaggi dei muletti e dei mezzi ingombranti  che occupa una superficie di circa 105mq.

Il supporto è stato, per prima cosa, trattato con l’utilizzo di una macchina speciale attraverso il procedimento di pallinatura (chiamata anche con la denominazione anglofona shot peening).
Questa operazione consiste nel martellamento superficiale, della pavimentazione, eseguito a freddo mediante un violento getto di pallini sferici.

Successivamente ai lavori di pulizia e depolveratura del pavimento è stato poi applicato un primer epossidico bicomponente a spatola, con successivo spolvero di sabbia di quarzo per creare l’aggancio dell’autolivellante.

Fatto riposare per 24 ore è poi possibile realizzare il rivestimento interno soggetto a forte abrasione mediante l’impiego di una malta autolivellante a base di speciali leganti idraulici, ad  indurimento ultrarapido, per uno spessore di 8 mm.

La  protezione della pavimentazione sarà effettuata attraverso l’impiego  di  specifici  prodotti  di  finitura  al  fine  di migliorare  la  resistenza all’abrasione e di ridurne l’assorbimento.

Per l’esecuzione del lavoro ci sono voluti 3 gg lavorativi.

GALLERIA IMMAGINE

Vuoi saperne di più? Contattaci al numero 0545.72016 o via email info@teknopav.it per avere maggiori informazioni e un preventivo gratuito.

Museo degli Innocenti Firenze

19/05/2017

Vi mostriamo un lavoro eseguito, circa un anno fa, a Firenze nel Museo degli Innocenti. Una bella ristrutturazione in cui abbiamo rifatto completamente il pavimento e le pareti.

La riqualificazione degli ambienti del Museo si è rivelata tecnicamente un cantiere complesso oltre che un intervento  delicato, con tempistiche da rispettare in vista dell'inaugurazione avvenuta nel 2016. L'impresa incaricata degli interventi sulle superfici del nuovo museo è stata coadiuvata dall'assistenza tecnica Mapei.

Noi di Teknopav ci siamo occupati della posa dei rivestimenti di pavimenti e pareti.

Perrealizzare la pavimentazione in continuo è stata utilizzata la malta livellante a indurimento ultrarapido ultratop a effetto naturale, resistente all'abrasione e al passaggio pedonale.

Un bellissimo lavoro che ha permesso di dare nuova luce a questo museo punto di riferimento per turisti e residenti!

 
Vuoi saperne di più? Contattaci al numero 0545.72016 o via email info@teknopav.it per avere maggiori informazioni e un preventivo gratuito.

Rivestimenti per la casa

12/05/2017

Questa settimana vi mostriamo una lavorazione eseguita presso un’abitazione nelle campagne di Reggio Emilia.

Si tratta di un rivestimento poliuretanico caricato con ghiaia o quarzo colorato, con uno spessore di circa 1 cm ottimo per marciapiedi, vialetti, piccoli parcheggi o corti interne.

Per questo porticato abbiamo sceto questo tipo di rivestiemento per le sue caratteristice:

- drenanti, che favoriscono il deflusso dell’acqua piovana,

- la resistenza, all’abrasione e agli urti,

-l'esteticità

- la praticità

- la velocità di realizzazione.

Essendo un pavimentazione esterna è importante, inoltre, che sia facile da pulire e che non ingiallisca con il tempo.

Grazie all'uso del quarzo nel rivestimento abbiamo un effetto moderno e brillante.

Clicca qui per vedere la galleria immagini

Vuoi sapene di piu? Contattaci al numero 0545.72016 o via email info@teknopav.it per avere maggiori informazioni e un preventivo gratuito.

Rivestimento industriale in resina

05/05/2017

Questa settimana abbiamo realizzato un rivestimento in resina presso un azienda meccanica di Arezzo. La superficie trattata, che si presentava in buono stato, è di circa 1000 mq. Le attività svolte da questa azienda meccanica necessitano di un rivestimento molto resistente, pratico e facilmente sanificabile per rendere ottimale il lavoro che svolto.

Inoltre ci è stato richiesto di eseguire una finitura con una tonalità di grigio molto luminosa, chiara e che da un bell'effetto di pulizia e cura.
L'effetto finale che risalta aglio occhi è davvero bello.

Il rivestimento, di spessore 3 mm, ha la peculiarità di essere traspirante, non soffre quindi l’umidità in controspinta e soprattutto la risalita dell’olio presente sulla vecchia superficie.

Per la lavorazione è stata impiegata circa una settimana.

Vuoi saperne di più? Contattaci al numero 0545.72016 o via email info@teknopav.it per avere maggiori informazioni e un preventivo gratuito.

Lavaggio pavimentazioni in resina

28/04/2017

Tekno Pav, a complemento dei suoi settori d'intervento, realizza servizi aggiuntivi altamente specializzati e qualificati, come ad esempio il lavaggio di pavimentazioni.

Questa settimana abbiamo eseguito il servizio di lavaggio in un reparto di lavorazione di un’azienda metalmeccanica che presentava una pavimentazione in resina con alto grado di unto e sporco.

Nella foto potete vedere il prima e il dopo il nostro intervento.

Eseguendo un ottimo lavaggio con prodotti detergenti specifici, con l’utilizzo di macchine lavapavimenti professionali, si possono ottenere grandi risultati, mantenendo costi ridotti e senza bisogno di dover riverniciare intere superfici, dando nuova lucentezza alla pavimentazione.

Vuoi saperne di più? Contattaci al numero 0545.72016 o via email info@teknopav.it per avere maggiori informazioni e un preventivo gratuito.

Pavimenti in resina per aziende vinicole

20/04/2017

La nostra azienda è attenta a fornire un supporto e una personalizzazione per le diverse esigenze aziendali.
I requisiti di igiene che vengono richiesti dalle nuove normative sulla sicurezza alimentare richiedono l’utilizzo di materiali specifici per l’esecuzione dei rivestimenti all’interno delle aziende alimentari.

In questi giorni, approfittando del fermo produttivo stagionale, vengono realizzati lavori nelle aziende vinicole, per le quali Tekno Pav offre soluzioni tecniche specifiche.

Realizziamo pavimentazioni in resina, su nuovi e vecchi supporti, facilmente lavabili e sanificabili, per evitare la proliferazione di batteri; le superfici sono realizzate in modo continuo per limitare l’accumulo di sporcizia, ed offrono un’elevata resistenza al contatto con sostanze chimiche.

L’elevato grado di  antiscivolo e impermeabilità garantiscono all’azienda un elevato standard di lavoro.

Vuoi sapene di piu?
Contattaci al numero 0545.72016 o via email info@teknopav.it per avere maggiori informazioni e un preventivo gratuito.

Ponteggi Speciali

13/04/2017

Da circa 10 giorni stiamo realizzando il ripristino di travi in ferro presso un reparto di lavorazione frutta/verdura in una nota azienda di Ravenna

Il Reparto è composto da enormi impianti che rendono difficile il raggiungimento delle travi che si trovano ad un'altezza di 8 mt.

Le travi, colpite in vari punti da ruggine, sono state dapprima carteggiate e pulite, poi trattate con un primer antiruggine già in tinta. In ultimo sono state verniciate a spruzzo con uno smalto monocomponente giallo a rapida asciugatura.

Questo processo viene ripetuto su tutta la superficie delle travi, ecco perché, in alcune zone impossibili da raggiungere con piattaforme semoventi, sono stati innalzati ponteggi che si snodano lungo varie zone dell’impianto fino ad arrivare fin sotto le travi da trattare.

Viene poi redatto dal nostro tecnico specializzato, il PIMUS, che ne certifica la corretta esecuzione.

Tali strutture, eseguite in sicurezza, realizzate da tecnici esperti e formati, permettono di eseguire lavorazioni in quota difficili ed in massima sicurezza.

GALLERIA IMMAGINI DEL LAVORO

Ripristino vecchia vasca di contenimento

07/04/2017

Questa settimana vi illustreremo il ripristino di una vecchia vasca di contenimento in calcestruzzo, logorata dall’acido e dagli agenti atmosferici posta all’interno del polo petrolchimico di Ravenna.

La vasca presentava gravi problematiche di distacco del calcestruzzo, mettendo a nudo l’armatura in ferro al suo interno; i pilastri, notevolmente danneggiati, avevano perso il loro profilo originale e, come per le pareti, la struttura cominciava ad essere intaccata pericolosamente dalla ruggine.

I tecnici Tekno Pav hanno provveduto alla demolizione di tutte le parti della vasca in fase di distacco, trattato i ferri d' armatura con un prodotto passivante al fine di bloccare la ruggine, e ricostruito le parti mancanti con una malta cementizia fibrata.

L’intera vasca è stata poi rivestita con un doppio strato di barriera osmotica per contrastare l’umidità in controspinta e successivamente verniciata con resina epossidica bicomponente antiacida per resistere alle perdite del serbatoio posto al di sopra della vasca.

In questo modo la vasca ha ritrovato la sua funzionalità e sicurezza.

GALLERIA IMMAGINI DEL LAVORO

Ripristino vecchia pavimentazione

31/03/2017

Questa settimana vi illustriamo come abbiamo ripristinato una vecchia pavimentazione in resina in un magazzino alimentare di Rimini.

La superficie che abbiamo trattato è di 230 mq e il supporto sul quale abbiamo lavorato è una vecchia verniciatura in resina in fase di distacco.

Per garantire una lavorazione ottimale, abbiamo dovuto asportare la resina presente sulla pavimentazione; questa operazione viene realizzata con una macchina levigatrice e con appositi utensili diamantati che “strappano” letteralmente la resina dal supporto lasciandolo pronto per la nuova resinatura.

La pavimentazione, una volta aspirata, viene rasata con resina epossidica e spolverata con sabbia di quarzo, per conferire durezza e antiscivolosità. In ultimo viene effettuata la verniciatura con resina epossidica bicomponente, in questo caso Verde.

Il risultato è una pavimentazione resistente, antiscivolo e sanificabile, perfetta per ambienti alimentari.

Come ormai sapete, le tempistiche sono rapide, per dar modo all’azienda di non interrompere il ciclo produttivo…..4 giorni compresa l’asciugatura!!!!

GALLERIA IMMAGINI DEL LAVORO

Rinnovo corsie di transito

24/03/2017

Lo scorso week end, presso un azienda meccanica Pisana, abbiamo realizzato un rivestimento in resina epossidica ai fini di rinnovare le corsie di transito muletti.

Le corsie esistenti, sempre realizzate in resina, presentavano evidenti segni di usura e deterioramento dovuti al continuo sfregamento di bancali e di materie prime.

Il lavoro viene di ripristino della superficie viene realizzato in fasi. La prima fase e quella della levigatura della superficie, in modo da favorire un corretto aggancio del rivestimento.
La fase successiva, dopo aver attentamente aspirato le polveri di levigatura, è l’esecuzione di una rasatura a spatola di resina epossidica e un successivo spolvero su tutta la superficie di sabbia di quarzo, ai fini di creare una superficie dura e antiscivolo.

L'utilizzo della resina garantisce resistenza all'usura, ai graffi e al passaggio di persone e mezzi di trasporto.

In ultimo la pavimentazione è stata carteggiata, aspirata nuovamente e verniciata in resina epossidica rossa.

Il ciclo è stato eseguito in 3 giorni, ma i lavori non sono ancora terminati…i lotti da realizzare sono 3….nel finale andranno poi realizzate le linee gialle di delimitazione della corsia.

GALLERIA IMMAGINI DEL LAVORO

Rivestimento in resina - Azienda Alimentare

17/03/2017

Oggi vi presentiamo un intervento che è stato eseguito in una sala di lavorazione di una nota azienda alimentare di Perugia. L’intervento è stato svolto in 5 giorni per una superficie di circa 250 mq.

Il supporto, pavimentazione industriale ammalorata, è stato dapprima preparato mediante l’utilizzo di una fresa elettrica pre creare un idoneo ancoraggio per il successivo rivestimento.

Abbiamo poi realizzato un massetto in resina epossidica e sabbia di quarzo per uno spessore di circa 8 mm. La finitura, di colore rosso, è stata eseguita con resina epossidica antiacida per resistere alle aggressioni chimiche della frutta e di altre tipologie di cibo.

Questo tipo di rivestimento con alto grado di antiscivolo e ottime caratteristiche di resistenza alla compressione e all’usura, è particolarmente adatto per ambienti di lavoro umidi ed interessati da circolazione di carrelli e transpallet.

I rivestimenti in resina, infatti, garantiscono una soluzione rapida ed economica che garantisce alti stand di igiene.

  GALLERIA IMMAGINI DEL LAVORO

Uffici Comunali – Autolivellante Cementizio

10/03/2017

Questa settimana abbiamo ultimato un lavoro di ristrutturazione di una vecchia pavimentazione in piastrelle di circa 500 mq in un cantiere di Scandicci a Firenze, per dei nuovi uffici comunali. Il supporto a terra è stato dapprima levigato con una levigatrice industriale per ottenere un idonea superficie d’aggancio, in seguito su tutta l’area è stata incollata una retina fibrata con l’utilizzo di resina epossidica al fine di limitare i movimenti delle piastrelle ed evitare la comparsa in negativo delle fughe sul nuovo rivestimento.

E’ stato poi applicato un primer epossidico bicomponente a spatola con successivo spolvero di sabbia di quarzo per creare l’aggancio dell’autolivellante e dopo 24 ore è stato possibile effettuare il getto dell’autolivellante cementizio con uno spessore di 1 cm.

Il rivestimento ottenuto è una superficie monocromatica con alcune sfumature dovute all’acqua, molto resistente con effetto simile al cemento.
La colorazione utilizzata in questo cantiere è Beige ma sono disponibili anche altre tonalità.

In ultimo sono stati eseguiti alcuni tagli di dilatazione successivamente sigillati e la superficie è stata cerata con cera opaca per renderla ancora più resistente ai graffi.

L'esecuzione dei lavori è durata 6 giorni.

GALLERIA IMMAGINI DEL LAVORO

Rinnovo pavimentazione di un'area logistica

03/03/2017

Questa settimana vi mostriamo il rinnovo di un area logistica presso una nota fabbrica bolognese.

La situazione iniziale presentava una pavimentazione molto unta, con una segnaletica a tratti consumata o mancante, quindi irrispettosa delle attuali norme vigenti sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.

La vecchia segnaletica è stata levigata accuratamente in modo da asportarla completamente, e le aree pedonali sono state anch’esse levigate e successivamente lavate con prodotti chimici sgrassanti al fine di eliminare in maniera definitiva l’olio.

Sono state tracciate nuovamente tutte le linee, i passaggi pedonali e gli attraversamenti pedonali. La verniciatura è stata eseguita con resina epossidica bicomponente che a differenza dello smalto classico, offre maggiore resistenza e durabilità nel tempo.

Per finire, sulle aree pedonali, sono stati realizzati alcuni omini di colore giallo per caratterizzarne la funzione.

Noi di Teknopav offriamo alle aziende una personalizzazione degli interventi, che vengono effettuati anche anche di sabato e domenica come in questo caso, evitando fermi nell'attività produttiva dell'azienda.

GALLERIA IMMAGINI DEL LAVORO

Museo San Marino – Fine Lavori

24/02/2017

In settimana sono stati ultimati i lavori presso il museo di nuova costruzione a San Marino.

Nell’articolo del 27 Gennaio 2017 vi avevamo lasciati con il pavimento in fase di realizzazione, nello specifico durante la stesura del rasante “ULTRATOP LOFT”.

Sono state eseguite in totale 3 mani di rasatura intervallate da una lieve carteggiatura tra ogni mano. Questo processo ci ha consentito di donare alla pavimentazione quell’effetto sfumato e materico che caratterizza questo genere di rivestimenti.

La pavimentazione è stata poi trattata con resina poliuretanica trasparente opaca applicata in 2 mani. Questa finitura ha un aspetto satinato ed ha un’ottima resistenza ai graffi e alle abrasioni superficiali.
Sono stati poi eseguiti alcuni giunti di dilatazione sigillati poi con resina specifica a basso modulo elastico in tinta con la pavimentazione.

La pavimentazione è stata in fine pulita e cerata.

Vedi articolo con l'inizio del lavori

GUARDA LA GALLERIA DEL LAVORO

Attestazione SOA RINA

17/02/2017

Nell’ultimo anno, la nostra azienda ha ottenuto 3 diverse certificazioni:

certificazione ambientale ISO 14001, certificazione di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro OHSAS 18001, attestazione SOA RINA.

Quest’ultima è stata ottenuta dall’ente accreditato SOA RINA ed è un’attestazione di qualificazione che certifica l’idoneità organizzativa-tecnico-economica e finanziaria dell’impresa, indispensabile pre-requisito per la partecipazione ad appalti pubblici.

La SOA RINA sotto il controllo dell’ANAC e dell’Autorità di Vigilanza ha rilasciato alla Tekno Pav i certificati OG 3 classe II, OS 6 classe II.

La difficoltà nell’acquisizione di queste tre importanti certificazioni fa di Tekno Pav un azienda in grado di eseguire e sostenere grandi lavori nel rispetto delle più moderne normative europee.

LE NOSTRE CERTIFICAZIONI

Certificazioni TUV 14001 e 18001

10/02/2017

La nostra azienda, in questo ultimo anno, ha intrapreso il percorso verso la certificazione ambientale e di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro ottenendo, in conformità alla Norma UNI EN ISO 14001 e allo standard OHSAS 18001, gli attestati che certificano che Tekno Pav adotta le apposite procedure in materia ambientale e di sicurezza e salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro.

La nostra società, infatti, ha implementato la propria operatività grazie all’utilizzo delle migliori tecniche e procedure di prevenzione, operatività e controllo sulla gestione dei rifiuti.

Per quanto riguarda la certificazione BS OHSAS 18001:2007 TUV, Tekno Pav, ha implementato le procedure di sicurezza affinché i propri dipendenti prevengano ogni forma di rischio e di esposizione per la salute, infortuni e malattie professionali.

Nella sezione certificazioni potrete consultare gli attestati di certificazione.

Dare nuova vita a un vecchio ufficio

03/02/2017

Ecco come si presentano gli uffici da noi ristrutturati, di un noto stabilimento in provincia di Ravenna.
Dopo un mese di lavoro siamo riusciti a portare a nuova vita questi vecchi uffici che si presentavano con pareti ingiallite, porte sbiadite e una vecchia pavimentazione in moquette.
Una volta eliminata la moquette, quello che abbiamo trovato sotto era un vecchio massetto sabbia/cemento che è stato trattato con un primer impregnante per consolidarlo.
Sono state trattate le crepe ed è stata incollata una retina fibrata per evitare fessurazioni future.
La pavimentazione, di 160 mq, è stata poi rasata per omogeneizzare il fondo e infine rivestita con l’autolivellante in resina epossidica, per uno spessore complessivo di 4 mm.

Pareti e porte riverniciate a nuovo con tinte vivaci e per concludere è stato realizzato uno splendido pavimento grigio-cemento in resina autolivellante, ottimo per gli interni per il suo aspetto estetico e per la resistenza.

Il risultato, anche se l’opera non è ancora del tutto completa, è davvero ottimo.
Nei prossimi giorni verranno da noi montati nuovi battiscopa in PVC neri che segneranno la fine di questo primo lotto di lavorazioni.

GUARDA LA GALLERIA IMMAGINI DEL LAVORO

Pavimento dekorativo ULTRATOP LOFT

27/01/2017

Questa settimana ci occupiamo di una pavimentazione in resina dekorativa all'interno di un museo di nuova costruzione. Il supporto su cui andremo ad operare è un massetto, sabbia e cemento nuovo di circa 350 mq. 

La pavimentazione è stata dapprima carteggiata ed aspirata, successivamente il massetto è stato trattato con apposita resina epossidica consolidante per ottenere un'ottima superficie d’aggancio.  Dopo questi passaggi si può, quindi, effettuare la prima mano di rivestimento dekorativo ULTRATOP LOFT dell’azienda Mapei S.p.a.

Questo tipo di rivestimento garantisce superfici continue dall’aspetto innovativo, minimale e moderno. Nelle foto che trovate si vedono le fasi di realizzazione della prima mano di rivestimento dekorativo ULTRATOP LOFT. L'effetto visivo del rivestimento dekorativo spatolato è quello del cemento industriale, particolarmente resistente e particolarmente adatto per bar, showroom, ristoranti, locali, musei ecc…

Il tempo di esecuzione del lavoro è di circa 2 settimane.

La prossima settimana vi daremo altri dettagli e vi mostreremo lo stato di avanzamento lavori.

GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA DEL LAVORO

Nuova pavimentazione per fabbricato

20/01/2017

Questa settimana siamo stati chiamati ad eseguire il ripristino di una vecchia pavimentazione presso il petrolchimico di Ravenna. Il lavoro è stato eseguito per una superficie di 3000 Mq ed è stato realizzato in soli 4 giorni. Il pavimento risultava sporco e gommato con presenza di macchie d’olio.
La prima fase consiste in un lavaggio chimico con l’utilizzo di prodotti sgrassanti, specifici per questo tipo di trattamento.
L’uso di una lavapavimenti, con un uomo a bordo, di larghezza 1 mt, dotata di feltri abrasivi, ha accorciato notevolmente i tempi di esecuzione. Una volta terminato il lavaggio abbiamo realizzato la segnaletica composta da righe e numeri in smalto epossidico giallo. Linee e numeri delimitano le aree di scarico e di giacenza delle materie prime. Questa lavorazione, a costi ridotti, ha tolto qualche anno ad un pavimento di ormai 40 anni.

GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA DEL LAVORO

Rivestimenti industriali

05/01/2017

La nostra azienda si occupa di fornire alle aziende rivestimenti industriali che soddisfino requisiti igienici, di sicurezza, resistenza all’usura e agenti chimici, cambi di destinazione d’uso e planarità. Il tutto in pochi millimetri.

Offriamo diverse tipologie d'intervento:

- Rivestimenti a Film (spessore 400 Micron)
- Rivestimento Multistrato (spessore 1,5 – 3,00 mm)
- Massetto in resina (spessore > 6 mm)
- Rivestimento autolivellante (spessore 2-3 mm):
- Rivestimento in resina metacrilica (spessore 1,5 – 3,00 mm):
- Rivestimento in poliuretano cemento (spessore 3-9 mm)
- Rivestimenti per supporti umidi
- Autolivellante cementizio (spessore 6 mm – 1,5 cm)

Per maggiori dettagli clicca qui

La scarificatura: preparazione di un pavimento

03/01/2017

In questo articolo andremo ad analizzare la terza ed ultima operazione necessaria per la preparazione di un pavimento: la scarificatura.
La scarificatura, tra le tre operazioni è quella più invasiva e viene effettuata su supporti particolarmente ammalorati e che necessitano di una abrasione più profonda per eliminare la parte del calcestruzzo indebolita. La scarificatura intacca la pavimentazione in maniera profonda asportando materiale  fino a 0,5 cm di spessore per passata.
Ne consegue un esecuzione di rivestimenti in resina con uno spessore di almeno 6 mm. Come per le altre operazioni questa attrezzatura viene utilizzata in coppia con l’aspirazione quindi il lavoro è svolto in assenza di polvere.

La pallinatura: preparazione di un pavimento

16/12/2016

In questa news andremo ad analizzare la seconda delle tre operazioni fondamentali che occorrono per la preparazione di un pavimento: la pallinatura.

La resina è un materiale che si adatta a qualsiasi superficie e per questo viene utilizzato sempre di più in diverse realtà dall’industria al commercio ai laboratori agli showroom fino alle abitazioni.
Per ottenere una posa perfetta di un pavimento in resina è indispensabile effettuare un’adeguata preparazione della superficie da trattare.
La pallinatura è il processo di abrasione necessario quando si eseguono rivestimenti di spessore superiore a 1,5 mm. Una macchina pallinatrice a circuito continuo “spara” sulla pavimentazione pallini di piombo ad altissima velocità andando così a intaccare la superficie rendendola idonea per il successivo rivestimento.

Anche per questa operazione le attrezzature sono predisposte per potervi attaccare un aspiratore di tipo industriale, che permette di lavorare in assenza di polvere.

La levigatura: la preparazione di un pavimento

09/12/2016

Esistono diversi tipi di rivestimenti in resina, questo per soddisfare le varie necessità nell’edilizia industriale e privata. Ognuno di questi rivestimenti offre diverse caratteristiche:

-    Resistenza all’usura
-    Resistenza chimica
-    Resistenza alla compressione
-    Una facile manutenzione
-    Spessori ridotti

Questi rivestimenti si differenziano l’uno con l’altro per il tipo di spessore che varia a seconda della destinazione d’uso della pavimentazione.

In questo e nelle prossime news vi mostreremo le tre operazioni fondamentali che fanno parte della preparazione dei pavimenti:  levigatura, pallinatura e scarificatura.
Un’adeguata preparazione del pavimento è la base principale per ottenere un ottimo risultato e permettere alla resina di aderire perfettamente al sottofondo consentendone una maggior durata. Quindi, la buona riuscita di un rivestimento in resina è data dalla scelta del giusto tipo di preparazione, con le giuste attrezzature.

1.    La levigatura è un ottimo sistema di abrasione del supporto prima dell’esecuzione di un rivestimento in resina a basso spessore, fino a 1,0 mm. Questa operazione viene svolta con una macchina levigatrice a giri variabili sotto la quale sono montati utensili diamantati di varie grane a seconda del tipo di situazione. Queste attrezzature sono predisposte per potervi attaccare un aspiratore di tipo industriale lavorando quindi in assenza di polvere.

Rampa a spina di pesce in calcestruzzo

02/12/2016

Le rampe uniscono diversi piani di una struttura o di un edificio, permettendo l’entrata e l’uscita di automezzi. La caratteristica a spina di pesce garantisce un’elevata aderenza e antiscivolo dei pneumatici anche in presenza di condizioni atmosferiche difficili.
Realizziamo anche rampe carrabili per diversi tipi di strutture: industriali, residenziali e commerciali o per parcheggi e garage.

In questo lavoro abbiamo realizzato una rampa a spina di pesce in calcestruzzo per uno stabilimento petrol/chimico di Ravenna; siamo riusciti a raggiungere un’ ottima funzionalità e resistenza: il tutto realizzato in un giorno.

Nel video vi mostriamo le fasi di finitura della rampa e la creazione degli sgoli per l’acqua.

Soluzioni innovative e studiate ad hoc

25/11/2016

Se il pavimento della tua azienda ha perso le sue caratteristiche funzionali per il tempo e l’usura Teknopav può studiare la soluzione perfetta per te. Durante le fasi produttive e di lavoro, infatti, la pavimentazione è continuamente sottoposta a fenomeni di usura, di contaminazione da stress logistici e assestamenti fisici che portano alla formazione di buchi, crepe, rottura dei giunti, ecc..

Offriamo Interventi di manutenzione ordinaria e/o straordinaria che permettono di prevenire problematiche maggiori, come il peggioramento del ciclo produttivo e qualitativo dell’azienda, e di avere una superficie sempre funzionale

La nostra azienda è strutturata per offrire un servizio altamente qualificato di manutenzione e di ripristino delle superfici danneggiate limitando al minimo le interruzioni del tuo lavoro.  Per questo lavoriamo per te, anche nei giorni in cui la tua azienda è chiusa, per ottimizzare al massimo i tempi di consegna.

Nuove pavimentazioni per palestre

18/11/2016

Tekno Pav, oltre a occuparsi di manutenzioni in campo industriale e civile, è presente sul mercato anche nella realizzazione di impianti sportivi nuovi .

In questo progetto, il rivestimento in gomma della palestra era vecchio di circa 30 anni. L’intervento è stato realizzato durante il periodo estivo per non interrompere le attività svolte nella palestra della scuola.

Abbiamo asportato completamente  il vecchio rivestimento, e successivamente è stata realizzata una nuova pavimentazione in resina poliuretanica anti-trauma incollando tra la vecchia pavimentazione e il nuovo rivestimento, un tappetino in gomma di sp. 8 mm.
Il lavoro è stato poi rifinito con  tracciatura dei campi, con linee segnaletiche bianche e gialle, tipiche delle pavimentazioni sportive.
Questi rivestimenti  possono avere più colorazioni, in questo caso sono stati scelti il rosso e il blu, per differenziare i 2 campi da gioco: come ad esempio il campo da pallavolo, quello da basket e da pallamano.

L’ottimo risultato finale, oltre che visivo, garantisce ai ragazzi di praticare l’attività sportiva in totale sicurezza e comodità.

GALLERIA FOTOGRAFICA

Trasformare un pavimento rovinato in 3 giorni

11/11/2016

Bastano 3 giorni per trasformare una vecchia pavimentazione in calcestruzzo, ammalorata e unta, sulla quale si effettuavano lavorazioni e colorazione di pellami, in un pavimento resistente, funzionale e dall’aspetto moderno.

La lavorazione, svolta in più fasi, prevede l’abrasione della pavimentazione mediante l’utilizzo di macchina pallinatrice, la stesura di un promotore d’adesione epossidico e la realizzazione del rivestimento autolivellante cementizio “ Ultratop” - Mapei. (Disponibile in varie colorazioni)

L’effetto finale, visivamente apprezzabile, è quello di una pavimentazione in cemento industriale, realizzata in soli 8 mm,  garantendo ugualmente un’elevata resistenza all’usura.

Viste le sue particolari caratteristiche, i campi di applicazione variano dall’industriale al civile. Perfetto per uno showroom.

GUARDA LA GALLERIA FOTOGRAFICA DEL LAVORO

Manutenzione e pulizia pavimentazioni

25/10/2016

Durante le fasi produttive e di lavoro, la pavimentazione è continuamente sottoposta a fenomeni di usura, di contaminazione da stress logistici e assestamenti fisici che portano alla formazione di buchi, crepe e rottura dei giunti.

Interventi di manutenzione ordinaria e/o straordinaria e corretta pulizia sono molto importanti per la durata e il mantenimento delle caratteristiche funzionali di una pavimentazione, permettendo di prevenire problematiche maggiori, ad esempio il peggioramento del ciclo produttivo e qualitativo dell’azienda, e di avere una superficie sempre funzionale.

E’ fondamentale intervenire tempestivamente anche per riparare piccoli danni ripristinando così la perfezione della superficie.

Nei prossimi articoli vi illustreremo i principali tipi di intervento.

Per informazioni più dettagliate e specifiche per le vostre esigenze potete scrivere a info@teknopav.it o chiamare 0545.72016

Punti di forza rivestimento in resina

19/10/2016

La scorsa settimana vi abbiamo parlato dei motivi per cui scegliere i pavimenti in resina.

In questa news vi mostriamo i punti di forza di questi rivestimenti è che in pochi millimetri di spessore riescono ad essere:

- antiolio,
- antistatico,
- antibatterico,
- antiscivolo,   
- antiusura,
- anticorrosone.

Per maggiori informazioni o per avere un preventivo chiamateci allo 0545.72016 o info@teknopav.it

Rivestimenti Industriali in resina

06/10/2016

Vi presentiamo uno dei nostri servizi: i Rivestimenti Industriali in resina.

Questi rivestimenti sono la soluzione alle necessità delle aziende per soddisfare:

- requisiti igienici,
- di sicurezza,
- di resistenza all’usura
- di resistenza agli agenti chimici
- ai cambi di destinazione d’uso.

I punti di forza di questi rivestimenti è che in pochi millimetri di spessore riescono ad essere antipolvere, quindi facilmente pulibile, antiolio, antistatico, antibatterico, antiscivolo, antiusura e anticorrosione permettendo così alle aziende di avere un prodotto che li possa soddisfare a 360° con una finiture lucide e satinate.

Un tipo di intervento possibile è il rivestimento autolivellante che ha uno spessore di 2-3 mm.
Questo rivestimento chimico/resistente ha un gradevole aspetto grazie alla finitura continua e monocromatica lucida a specchio!
E’ particolarmente indicato per ambienti antisettici e con necessità igieniche elevate come ospedali o aziende farmaceutiche.

Inoltre viene anche scelto in ambito industriale come negli showroom o aree produttive, ma negli ultimi anni ha preso piede anche nel civile, venendo utilizzato in negozi e appartamenti.

Per maggiori informazioni o per avere un preventivo chiamateci allo 0545.72016 o info@teknopav.it